E-book

Gran Camposanto di Messina

Nell’Ottocento postunitario, grazie alla munificenza dell’Amministrazione comunale e di alcuni mecenati di origine borghese, la città poté vantare artisti di fama internazionale e mantenere presso le maggiori scuole italiane giovani meritevoli: i pittori Letterio Subba, Michele Panebianco, Giacomo Conti, Dario…
Continua a leggere

error: Content is protected !!