Cimitero di Staglieno

Il cimitero di Staglieno è famoso in tutto il mondo per la sua monumentalità: gli uomini dell’Ottocento, carichi dei sentimenti rivoluzionari repubblicani prima e risorgimentali poi, provvidero a dotarlo di numerose e preziose opere d’arte. Fu ufficialmente inaugurato il 1° gennaio 1851, grazie agli sforzi del direttore tecnico Giovanni Battista Resasco, allievo del progettista dello stesso sito monumentale, l’architetto Carlo Barabino. Il tema stilistico del neoclassicismo è preponderante, ma anche il liberty ha il suo commovente e affascinante spazio.

Cimitero di Staglieno (GE) – Il Pantheon

Nato inizialmente lungo una piana quadrangolare, il cimitero di Staglieno ha conquistato, nel tempo, nuovi spazi ai danni delle colline circostanti, immegendosi sempre più in una rigogliosa vegetazione. Il Pantheon dà l’esatta misura di questa mirabile fusione fra monumentalità artistica e natura verdeggiante: il biancore dei marmi spicca in mezzo alle fronde ondeggianti degli alberi e ai loro nodosi rami.

Cimitero di Staglieno (GE) – Tomba Famiglia Ribaudo

Come altri cimiteri italiani sorti verso la metà del XIX secolo, il sito cimiteriale di Staglieno segue le vicende storiche, sociali, politiche e culturali della città di Genova, con l’evidente sopravanzare della classe borghese sopra quella aristocratica, con la corrispondente conquista degli spazi territoriali, proprio come nella rappresentazione del potere nel contesto urbano.

Cimitero di Staglieno (GE) – Angelo realizzato dalla scultore Giulio Monteverde.

Fra i personaggi famosi qui sepolti, citiamo:

Giuseppe MAZZINI
Politico (1805-1872), Boschetto Irregolare
Maria MAZZINI DRAGO
Madre di Mazzini (1774-1852), Boschetto Irregolare

Raffaele RUBATTINO
Armatore (1809-1881), Boschetto Irregolare
Alfredo NOACK
Fotografo (1833-1895), Cimitero Protestante, viale d’accesso

Mary COSTANCE WILDE
Moglie di Oscar Wilde (1859-1898), Cimitero Protestante, alla destra del Tempio

Carlo BARABINO
Architetto (1768-1835), Pantheon

Giovanni Battista RESASCO
Architetto (1798-1872), Pantheon

Nino BIXIO
Patriota (1821-1873), Pantheon

Fabrizio DE ANDRE’
Cantante (1940-1999), Galleria Montino, Campo 22

Informazioni utili

Cimitero Monumentale di Staglieno
Piazzale Resasco
16137 Genova

Tel. +39 010 870184 – 870185
Fax +39 010 815960

e-mail servcivici@comune.genova.it

Sito Ufficiale:

http://www.staglieno.comune.genova.it/it


logo ABC2

impara divertendoti

ABC SIKELIA è una piccola casa editrice no profit nata nel 2009 per dare voce e pagine alle speranze di tanti giovani neoscrittori. L'iscrizione è gratuita e permette di godere di esclusivi vantaggi per l'acquisto di libri e ebook o per la creazione di app e siti web.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!