Cimitero Monumentale di Torino

Quel cimitero voluto da un privato

Cimitero monumentale di Torino – Prospetto entrata principale

San Pietro in Vincoli, questo il nome originario del cimitero monumentale di Torino, rifondato e allargato nella sua estensione territoriale e nella sua monumentalità nel 1827, grazie al progetto dell’architetto Gaetano Lombardi, alla volontà dell’amministrazione decisionale dell’epoca e all’importante contributo finanziario di un privato.
Il Marchese Carlo Tancredi Falletti di Barolo, infatti, è il principale donatore della struttura cimiteriale, avendola finanziata con la somma di 300.000 lire piemontesi nel 1828. Ma è solo nel 2015 che si è ricordato questa figura di filantropo intitolandogli il piazzale d’entrata del cimitero.
Fra i personaggi sepolti presso il Cimitero Monumentale di Torino, citiamo l’antropologo Cesare Lombroso, la scienziata Rita Levi Montalcini, gli scrittori Edmondo De Amicis e Primo Levi, il fisico Galileo Ferraris, l’attore Erminio Macario, Rosa Vercellana (La Bela Rosin) (Campo Primitivo n. 170 A), amante, e poi moglie del re d’Italia Vittorio Emanuele II, Vincenzo Gioberti, il tenore Francesco Tamagno.
Fra gli artisti che hanno realizzato mirabili opere all’interno del cimitero: Vincenzo Vela, Leonardo Bistolfi, Davide Calandra.

Notizie Utili

Con l’ora legale (in vigore dall’ultima domenica di marzo):
dal martedì alla domenica, ore 08.30 – 17.30.

Con l’ora solare (in vigore dall’ultima domenica di ottobre):
dal martedì alla domenica, ore 8.30-16.30.

Nelle giornate in cui cade una festività civile o religiosa (ad es. il 25 aprile o il 1° maggio) i cimiteri sono aperti alle visite dalle ore 08.30 alle ore 12.30.

Orari accesso auto private autorizzate presso i cancelli di Corso Regio Parco 80 al Monumentale e di Via Pancalieri 29 ed 89 (Cappella Tarino) al Cimitero Parco

I cimiteri sono chiusi alle visite nella giornata di lunedì, ad eccezione del lunedì che precede i giorni del 1-2 novembre. In occasione delle festività ebraiche, le aree riservate alla Comunità israelitica sono chiuse al pubblico.

Orari Cimitero Ebraico

In occasione delle festività ebraiche, le aree riservate alla Comunità israelitica sono chiuse al pubblico. Il Cimitero della Comunità Ebraica è chiuso alle visite il giorno di sabato e in occasione delle seguenti Festività:

il 12 marzo per la Festa di Purim
dall’ 11 al 18 aprile per la Festa di Pesach
il 2 maggio per la Festa di Yom Ha-‘atzamaut
dal 31 maggio al 1° giugno per la Festa di Shavu’oth
le giornate del 21 e del 22 settembre per la Festa di Rosh Ha-shanah
il 30 settembre per la Festa di Kippur
dal 5 al 13 ottobre per le Festività di Succot, Sheminì ‘Atzeret e Simchat Torah
dal 13 al 20 dicembre per la Festa di Chanukkah
Per ulteriori informazioni contattare l’Ufficio accoglienza del Cimitero Monumentale (011 0865200) oppure il numero della Sicurezza (011 0865444)

 

ABC SIKELIA è una piccola casa editrice no profit nata nel 2009 per dare voce e pagine alle speranze di tanti giovani neoscrittori. L'iscrizione è gratuita e permette di godere di esclusivi vantaggi per l'acquisto di libri e ebook o per la creazione di app e siti web.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!